Nelle chiacchierate con amici e colleghi davanti ad una birra, in un dopocena al termine di un corso allenatori, durante le settimane di camp estivi ci si ritrova spesso a parlare di pallavolo e forse sono occasioni uniche nelle quali si parla apertamente, senza il timore di essere giudicati o semplicemente con la possibilità di esprimere dubbi ed opinioni con sincerità e chiarezza, in una di queste occasioni io e Ciro abbiamo pensato che sarebbe stato bello poter registrare le nostre conversazioni e condividerle con te. E’ nato cosi questo nuovo format in cui senza un copione, senza domande preparate o prestabilite parliamo di pallavolo a 360′ gradi. Ne sono uscite alcune puntate più a carattere generale, come quella di oggi, che comunque affrontano temi di cui quotidianamente tutti noi parliamo, ed altre più tecniche dove ci si interroga a vicenda su come allenare una situazione o su come risolvere un problema, come ad esempio, nella prossima puntata che pubblicheremo. Siamo sicuri che ti piacerà poter “partecipare” a questi incontri nei quali ti potrai rispecchiare e ritrovare, come sempre su questa piattaforma potrai scriverci per commentare, suggerire argomenti e dire la tua. La puntata, quindi, è completamente diversa, genuina, a volte scherzosa a volte molto seria, per essere sicuro che che non fosse in alcun modo artefatta o artificiale ho deciso di cominciare con due Amici veri, con i quali ho lavorato per tanti anni d’estate e con i quali ho avuto la fortuna di crescere nella stessa città. Giovanni Caprara e Giovani Preti, se Caprara non ha bisogno di alcuna presentazione Preti è il selezionatore maschile Emilia Romagna con una lunghissima esperienza di settore giovanile maschile ma sopratutto è una persona con un percorso formativo diverso dal mio, con diversi contatti e possibilità di approfondimento, come gli ultimi incontri con Velasco e Frigoni, in questo modo possiamo portare all’interno dei vari ragionamenti punti di vista diversi ed opinioni a volte contrastanti.

Non esitare in alcun modo a farci sapere la tu opinione, proporre degli ospiti o semplicemente alcuni argomenti da affrontare.

Buon ascolto a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.