Dopo la puntata speciale di martedì scorso (la prima in lingua inglese) con Ferhat Akbaş, continuiamo i nostri incontri con gli ospiti internazionali e, anche in questo caso, abbiamo il piacere di ascoltare le parole di un allenatore che lavora in Polonia, anche se stavolta si tratta di pallavolo maschile.

Stiamo parlando di Nikola Grbić, attuale head coach dello Zaksa e già allenatore di Sir Safety Perugia e Blu Volley Verona, nonché CT dal 2015 al 2019 della nazionale serba. Ricordiamo che, da giocatore, Nikola è stato uno dei palleggiatori più forti e vincenti della storia, campione olimpico nel 2000 a Sydney, campione d’Europa nel 2001 e vincitore di 2 Champions League con la Sysley Treviso e il Trentino Volley.

Insieme a Nikola siamo partiti da alcune considerazioni relative al passaggio da atleta ad allenatore per collegarci alla gestione del gruppo; nella seconda parte, siamo passati ad affrontare aspetti prettamente tecnici, come la scelta dei propri giocatori, la scelta dei sistemi d’attacco, l’utilizzo della seconda linea e le metodologie relative alle esercitazioni globali a obiettivo tecnico o a punteggio.

Insomma, un altro episodio imperdibile!

Buon ascolto a tutti!

Versione video: LINK VIDEO 🎞

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *