Abbiamo estratto dall’intervista ad Andrea Giani, fresco finalista con la sua Germania al torneo di qualificazione olimpica per Tokyo 2020, questa pillola nella quale Giani ci racconta e ci spiega da dove bisogna partite per costruire una settimana di allenamenti per poi analizzare in maniera approfondita ogni singolo giorno sia dal punto di vista fisico che da quello tecnico. Esercitazioni analitiche, globali con l’uso del punteggio o numero di ripetizioni, tutto sotto un attenta analisi del numero dei salti e dei relativi carichi di lavoro. Molto interessante l’utilizzo di standard di prestazione in forma di obiettivo inseriti nei lavori globali richiesti a prescindere dal punteggio da raggiungere. La pillola è davvero molto interessante ma credo valga veramente la pena ascoltare o riascoltare l’intero Episodio 40 per comprende appieno la filosofia di lavoro di Andrea Giani ed utilizzare tutte le informazioni ed indicazioni che puoi trovare in questa puntata.

Buon Ascolto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.