Ciao

La seconda stagione del nostro podcast è iniziata alla grande!

L’ospite con il quale abbiamo aperto la stagione è il mitico Fefè De Giorgi e la sua puntata è già una delle più ascoltate di sempre!

In queste settimane la staff di Coach Factor sta lavorando a diversi progetti, perché come vi abbiamo detto, ci sono molte novità all’orizzonte.

Tuttavia, un evento straordinario, ha distolto la nostra attenzione: come ormai sapranno tutti gli appassionati di volley (allenatori e non solo), nella stagione in corso sono intervenute due importanti modifiche al regolamento, limitatamente alle categorie giovanili:

– la prima, l’introduzione del libero anche nella categoria U14

– la seconda, l’abolizione nelle categorie U14 e U16, del fallo di doppia nel secondo tocco finalizzato all’alzata.

Gli addetti ai lavori si sono letteralmente divisi in due, manifestando sentimenti completamente differenti; sui social è impazzata la polemica e molti dei nostri ascoltatori ci hanno chiesto quale fosse la nostra posizione (vi ringraziamo per la stima e considerazione) e molti altri ci hanno chiesto la posizione degli amici di Coach Factor. 

Come ormai avrete capito noi facciamo davvero il possibile per accontentarvi e così, in fretta e furia, ma con grande entusiasmo, abbiamo preparato in tempo record questa puntata, con un parterre di ospiti davvero incredibile che annovera i più importanti allenatori giovanili del panorama italiano, un cast stellare degno di una produzione hollywoodiana: Simonetta Avalle, Massimo Eccheli, Stefano Gregoris, Maurizio Moretti, Renato Barbon, Pasquale D’Aniello e Luca Cristofani.

Infine, anche se le novità riguardano solo il settore giovanile, abbiamo voluto chiedere un parere anche ad un allenatore del seniores e non potevamo che coinvolgere il nostro grande amico di Coach Factor Massimo Barbolini, Mr Champions League!

Tante idee, tante opinioni, tanti spunti su cui riflettere.

Partendo dal presupposto che il nostro è uno sport in evoluzione.

Come al solito, rimaniamo in attesa di conoscere le vostre opinioni e di ricevere i vostri consigli e suggerimenti, che potete inviarci attraverso i nostri social.

Buon ascolto a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.